Johnny “Guitar” Watson
dicembre 24, 2008

Ecco a voi Johnny “Guitar” Watson, un vero precursore del rap, campione del genere funky, gran cantante, arrangiatore e autore, nonché splendido e sulfureo chitarrista, stimatissimo da Frank Zappa. Il suo stile personalissimo gli meritò il soprannome di “Guitar”.

Esordì negli anni 50 come cantante tipico di rhythm & blues, poi virò decisamente sul genere soul-funky dove diede il meglio di sé fino alla metà degli anni ’60, quando morì prematuramente durante una tournee in Giappone. Qui lo ascoltiamo in un suo splendido pezzo: “Telephone bill“.

Splendidi i suoi assoli alla chitarra, talvolta doppiati con la voce, in cui “torceva” le note creando un pathos ineguagliabile. La sua gran classe come musicita e artista fu forse parzialmente oscurata dalla sua eccentricità esagerata e dai vestiti super – pacchiani.

Annunci