Marvin Santiago

Ecco il campione della “salsa gorda”, ovvero la salsa grassa, intesa come musica corposa, ritmica, danzante e divertente: Marvin Santiago. Originario anche lui, c’era da giurarlo, dell’isola di Puerto Rico.

Marvin si distingue dalla massa dei soneros per lo stile aggressivo, la voce ruvida, il gran senso del ritmo. Vi propongo un pezzo scovato su Youtube, ripreso da qualche concerto fatto chissà dove: peccato per l’audio un po’ così che impedisce di apprezzare appieno la voce di Santiago, e il grande accompagnamento di una splendida orchestra.

Ho scelto tre brani: “Embajador“, “Nostalgia“, “Fuego alla jicotea“, gli ultimi due sono dei classici cavalli di battaglia di Marvin.

Annunci

Una Risposta

  1. Ciao, grazie della visita che restituisco ben volentieri.
    Sì Michael suona il sax tenore (a che stavo pensando?) al limite fosse stato Randy, poteva andare. Grazie per avermi segnalato la svista.
    Bel blog il tuo spazia bene.
    Credo che tornerò con regolarità.
    ciao e auguri, silvano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: